Il presidente di Federlogistica

Luigi Merlo

Esperto di Controllo di gestione e Mass media, nell’arco della sua carriera Luigi Merlo ha alternato la professione dirigenziale ad incarichi istituzionali.

In ambito dirigenziale ha ricoperto, dapprima, il ruolo di responsabile del controllo di gestione di strutture socio-sanitarie per conto della Fondazione San Venerio. A seguire, è stato nominato amministratore delegato della società Tele Liguria Sud, poi eletto presidente del Consorzio Corallo e, infine, presidente di Spedia S.p.a.

A partire dal 1987 ha nel contempo cominciato a svolgere attività di giornalista freelance occupandosi, in particolare, dei processi di trasformazione del sistema portuale italiano.

Dagli anni ’90 ad oggi ha ricoperto diversi incarichi istituzionali tra cui quelli di Consigliere comunale del Comune di La Spezia (1990-1997); Vice Sindaco di La Spezia con deleghe al personale, all’organizzazione, all’informatica, alla riforma del sistema culturale, alla pubblica istruzione, alla sanità, all’attività economica e all’urbanistica (1997-2005); Assessore ai Porti, Trasporti, Infrastrutture e Logistica della Regione Liguria (2005-2008); presidente dell’associazione Ligurian Ports e del Retroporto di Alessandria (2008-2012); presidente di Assoporti associazione dei porti italiani (2012-2013); consigliere di amministrazione di Aeroporto di Genova S.p.a. e Vice Presidente di “Rete” associazione per la collaborazione tra i porti e le città.

Nel luglio 2018 è stato eletto presidente di Federlogistica, la federazione italiana delle imprese di logistica, magazzini frigoriferi, terminalisti portuali e retroportuali, operatori portuali, imprese portuali, retroportuali ed aeroportuali.